Informazioni sull'inizio della stagione di offerte 2017

È partita la stagione di offerte 2017. La tariffa dell'assicurazione collettiva sulla vita 2017 entrerà in vigore il 1° gennaio 2017. Nella panoramica troverete i principali cambiamenti e altri adeguamenti. Le offerte con inizio dell'assicurazione al 1° gennaio 2017 possono essere allestite a partire da oggi.

Tariffa dell'assicurazione collettiva sulla vita 2017

Il 1° gennaio 2017 entrerà in vigore la tariffa collettiva 2017. I cambiamenti riguardano essenzialmente il tasso d'interesse tecnico e le aliquote di conversione per i contratti a risparmio autonomo.

A partire da oggi è possibile allestire offerte con inizio dell'assicurazione al 1° gennaio 2017.

Modifiche della tariffa di rischio e per spese amministrative

Al 1° gennaio 2017 entrerà in vigore la tariffa collettiva 2017 con un tasso d'interesse tecnico dell'1,00% (finora 1,75%). Il persistente calo dei proventi da investimenti realizzabili richiede questo provvedimento, al fine di poter continuare a garantire le promesse di prestazione. La riduzione permette di costituire riserve più elevate per caso di prestazione. La FINMA ha invitato tutti gli assicuratori vita operanti nella previdenza professionale ad applicare un tasso d'interesse tecnico massimo dell'1,00% nel 2017.

Nonostante la riduzione del tasso d'interesse tecnico, Swiss Life rinuncia a un aumento generale dei premi di rischio e, pertanto, a una parte dei margini esistenti. Per la maggior parte dei clienti, la riduzione del tasso d'interesse tecnico avrà ripercussioni solo esigue sui premi di rischio. La modifica del premio di rischio dipende dalla struttura del portafoglio del singolo contratto e per il premio di rendimento invalidità dall'andamento del rischio individuale.

Al 1° gennaio 2017 Swiss Life adeguerà la tariffa per spese amministrative per gli ex contratti Swiss Life Modula (Protect M). Per questi contratti, il tasso dei costi fisso pari a 600 franchi viene elevato a 656 franchi. È, quindi, compiuto l'ultimo passo del trasferimento al prodotto Swiss Life Business Protect.

Nuove aliquote di conversione per i contratti con risparmio autonomo a partire dal 1° gennaio 2017

Nel comunicato PartnerNews del 30 settembre 2015 Swiss Life ha informato in merito alle nuove aliquote di conversione 2017-2020 applicabili all'avere di vecchiaia sovraobbligatorio per i prodotti assicurativi e per Swiss Life Business Invest.

Nel caso dei contratti con processo di risparmio autonomo e acquisto di prestazioni di vecchiaia disciplinato contrattualmente (Business Select, Company Risk, Company Fixed Rate, Company Flatrate) a partire dal 2017 verranno eventualmente applicate nuove aliquote ¬di conversione. Le condizioni relative ai nuovi contratti al 1° gennaio 2017 verranno comunicate successivamente. Per i contratti esistenti valgono le seguenti aliquote di conversione.

Aliquote di conversione determinanti per contratti Swiss Life Business Select esistenti a partire dal 1° gennaio 2017.

Aliquote di conversione 2017
Uomini, 65 anni5,5700%
Donne, 64 anni5,5617%

Aliquote di conversione determinanti per contratti di rischio esistenti (Company Risk, Company Fixed Rate, Company Flatrate) a partire dal 1° gennaio 2017

Aliquote di conversione 2017201820192020
Uomini, 65 anni

5,5700%

5,1761%*

4,8101%*

4,4700%*

Donne, 64 anni

5,5617%

5,1759%*

4,8179%*

4,4858%*

* Valori previsti; eventuali cambiamenti verranno comunicati per tempo. Previa approvazione della FINMA.

Ripercussioni sulla riduzione dell'aliquota di conversione:

  • prestazioni di vecchiaia presumibilmente più basse a seguito di aliquota di conversione e tasso d'interesse di proiezione più esigui
  • prestazioni di rischio decesso e invalidità più basse per definizione delle prestazioni secondo sistema
  • ripercussioni positive sulla valutazione dell'adeguatezza di un piano di previdenza ai sensi dell'art. 1 OPP 2

Informazione ai clienti esistenti

In aprile tutti i clienti interessati verranno informati in merito agli adeguamenti delle aliquote di conversione. La lettera viene inviata all'indirizzo per la corrispondenza. Sotto Download sono reperibili le lettere e i rispettivi promemoria. Gli assicurati verranno informati in merito all'adeguamento delle aliquote di conversione attraverso il certificato di previdenza 2017 nell'ambito dell'elaborazione dei dati di fine anno 2016/2017.

Validità dell'offerta

L'offerta per una nuova conclusione e un cambiamento di prodotto è valida fino al 30 settembre dell'anno di rilascio.

Svuotamento della Fondazione collettiva BASIS

La Fondazione collettiva BASIS viene svuotata al 31 dicembre 2016. Seguiranno ulteriori informazioni.

Evoluzione della Fondazione collettiva Swiss Life per il 2° pilastro (Soluzione semiautonoma Swiss Life Business Invest)

Nonostante mercati più deboli nel 2015, la strategia d'investimento della Fondazione collettiva Swiss Life per il 2° pilastro ha permesso di realizzare un rendimento leggermente positivo. Il grado di copertura provvisorio al 31 dicembre si colloca al 102,4%.

Nel 2015 la fondazione ha registrato una crescita molto positiva. Nel solo gennaio 2016 la fondazione ha incassato nuovi capitali pari a 91 milioni di franchi nell'ambito degli affari ripresi. Ciò corrisponde a una crescita del 26% rispetto al 31 dicembre 2015.