Link

Caricare online documenti per una domanda di prestito ipotecario

D'ora in poi nel calcolatore delle ipoteche Swiss Life è possibile caricare tutti i documenti necessari per la domanda di prestito ipotecario. La complessa trasmissione in varie e-mail fa ormai parte del passato. Questo miglioramento rappresenta una grande agevolazione per tutte le parti coinvolte.

Un piccolo pulsante per un effetto notevole: la funzione di upload per la domanda di prestito ipotecario

La lista dei documenti da allegare per una domanda di prestito ipotecario è lunga. Grazie a una nuova e pratica funzione di upload, la trasmissione di tutti i documenti elettronici avviene in modo molto più semplice e rapido. Anche il reparto Ipoteche trae profitto da questa agevolazione, in quanto i documenti vengono classificati nel dossier giusto fin dall'inizio.

Tenere presente la lista di controllo e strutturare i documenti

Prima dell'autorizzazione di una domanda, il dossier deve essere interamente documentato secondo la lista di controllo individuale per i clienti. Per un'elaborazione nel rispetto dei termini è consigliabile realizzare documenti strutturati (nome del file, suddivisione del file) e una o più consegne supplementari consolidate della documentazione.

In caso di domande già autorizzate e trasmesse, i documenti caricati non possono essere più eliminati. Ulteriori documenti aggiuntivi possono essere caricati e forniti successivamente in qualunque momento.

Nuovo capoverso sulla conformità fiscale

Oltre a un paragrafo sull'accertamento dell'avente economicamente diritto per il pagamento di interessi e ammortamenti, il formulario per la domanda di prestito ipotecario presenta ora anche un capoverso con il titolo «Conferma della conformità fiscale».

Con questo nuovo capoverso, il proponente conferma «che i valori patrimoniali utilizzati da un lato come mezzi propri e dall'altro per il finanziamento di interessi e ammortamenti dell'ipoteca sono noti alle autorità fiscali competenti e vengono dichiarati in osservanza delle disposizioni applicabili.» Fin da subito devono essere utilizzati solo formulari con questo nuovo capoverso.

Sostenibilità in età di pensionamento e ammortamento del prelievo anticipato PPA

I cambiamenti annunciati con l'edizione di PartnerNews 6 / 2015 del 17 settembre 2015 sono stati concretizzati secondo i piani a metà gennaio 2016.

HSS AG ora si chiama Avobis CREDIT SERVICES AG

Dal 1° luglio 2009 le ipoteche Swiss Life vengono gestite dal partner di outsourcing HSS AG a nome e per conto di Swiss Life. A inizio 2016 la HSS AG ha adottato un nuovo nome e un nuovo marchio: Avobis CREDIT SERVICES AG.

I dati di contatto per il mandato Swiss Life restano invariati: Swiss Life SA, Ipoteche, Casella postale 1816, 8027 Zurigo, Tel. 0848 33 22 12, info@swisslifehypo.ch